Gruppi di Costellazioni Familiari


Scelgo di aprire i gruppi di Costellazioni familiari dando sempre una spiegazione tecnica di base su come funzionano , sul Campo Morfico, come le conduco e cosa è necessario.

Non avrete bisogno di parlare della vostra storia, dei vostri dolori, nei particolari.

Nei gruppi che tengo, amo dare energia alle risorse, invece di ascoltare o trattare il problema: anni di esperienze mi confermano che la fatica chiamata problema, di conseguenza si scioglie e potrai avere una visione più fattibile e aperta rispetto alle tue relazioni.

Tengo un brevissimo colloquio iniziale con il costellato, guidato dalla tecnica della maieutica.

Inizieremo con il rappresentare visibilmente, in modo tangibile attraverso elementi tridimensionali (persone o cose) , la tematica che sta a cuore al partecipante, per poter vedere con chiarezza la situazione attuale e trovare un modo migliore di poterla vivere.

Il vostro corpo mi guida, il campo morfico mi guida, il mio respiro da voce alle parole che sosterranno i vostri prossimi passi per migliorare la vostra vita.
Ogni tematica (ho osservato nel tempo), ha come blocco il collegamento ad un nodo preso con la famiglia di origine.

Cos’è una tematica?
Qualsiasi relazione (con tutto siamo in relazione, che sia una persona, un lavoro, una malattia ecc..) che ci sta a cuore per cui in questo momento abbiamo fatica.

E cosa chiediamo?
Di viverla meglio di quanto sta accadendo.
Come funzionano le costellazioni familiari?
Praticate in gruppo, di norma ci si pone in cerchio.
Si scelgono, attraverso il sostegno del costellatore/trice, persone o elementi che rappresentino i coinvolti nella tematica portata,
in modo da avere una migliore prospettiva d’insieme, rendere evidenti quali siano le relazioni fra le parti e dove sono possibili le soluzioni.

IL CAMPO MORFICO
L’essere umano vive costantemente in collegamento energetico con tutti e tutte le memorie che il nostro dna fisico e animico porta.
Quando pratichiamo le costellazioni familiari, questo lo si vive e ci si riesce a connettere a tutto ciò che fa parte di noi, quindi anche alle memorie più profonde personali e familiari.

Definendo un campo di lavoro energetico all’interno del cerchio di persone partecipanti, è possibile utilizzare le informazioni per vedere la verità della situazione, trovare i nodi che bloccano il fluire di amore, abbondanza, salute, evoluzione.

Dalla nuova visione attraverso frasi e parole profonde e consapevoli è possibile sciogliere i nodi.